Capitolo 9

I biosimilari nella pratica

Questo capitolo presenta diverse considerazioni per aiutare i farmacisti e gli altri operatori sanitari (HCP) nell’esame dei biosimilari da includere in un formulario. In quanto tali, le valutazioni oggettive della sicurezza, degli esiti clinici ed economici relativi ai biosimilari candidati vengono eseguite dai comitati per la farmacia e la terapia (P&T), nei quali i farmacisti svolgono importanti ruoli di consulenza clinica. Lo scopo dei comitati P&T è valutare non solo le caratteristiche di ogni prodotto, ma anche diversi fattori correlati al produttore.

Oltre ai temi trattati qui, sono prerogative essenziali la formazione del personale sanitario e del paziente (capitolo 10). I farmacisti coinvolti nella revisione del formulario per un biosimilare dovrebbero considerare se l’evidenza complessiva giustifica l’inclusione del biosimilare per ogni indicazione proposta, e valutare diversi fattori inerenti ai prezzi, al di là del semplice costo di acquisto del farmaco e dei costi non farmacologici, come riportato dettagliatamente in questo capitolo. Dopo essere stati inclusi nel formulario, i biosimilari dovrebbero essere integrati in modo sicuro ed efficace negli algoritmi di trattamento e contare sulla sicurezza e sul monitoraggio clinico in atto dopo l’immissione sul mercato.

Condividi contenuto

Altri capitoli di apprendimento

Considerazioni sul paziente e comunicazione

Capitolo 10

Considerazioni sul paziente e comunicazione

Disanima delle esigenze di formazione dei pazienti sui biosimilari e del ruolo dei farmacisti nel fornire consigli e assistenza ai pazienti che assumono biosimilari
Visualizza il capitolo
Biologia delle proteine e biofarmaci

CAPITOLO 1

Biologia delle proteine e biofarmaci

Discutere i fondamenti della sintesi proteica: un processo per produrre alcuni dei biofarmaci più utilizzati e i relativi biosimilari
Visualizza il capitolo
Produzione di biofarmaci e biosimilari

CAPITOLO 2

Produzione di biofarmaci e biosimilari

Riguarda lo sviluppo e la produzione di un biofarmaco o di un biosimilare, la variabilità intrinseca e la gestione della qualità
Visualizza il capitolo